Default Post Title

Default Post Caption
11
Dic

Fondazione Scholas porta a Milano gli “Ambasciatori del sorriso”

Scholas, la proposta educativa di Papa Francesco, già presente in 190 paesi e con una rete che comprende mezzo milione di scuole, arriva per la prima volta a Milano con un programma di attività dal 10 a 14 dicembre presso la scuola elementare Zima-Garibaldi, nel quartiere Baggio. 

Parteciperanno cento studenti degli istituti secondari di primo e secondo grado della Città Metropolitana. Il progetto Educativo Scholas viene presentato come una chiamata agli studenti ad intraprendere un percorso basato sulla peer education. I nuovi Ambasciatori del sorriso contribuiranno alla crescita di una cultura dell’incontro, che armonizza il linguaggio della testa, del cuore e delle mani. 

Gli studenti realizzeranno attività inerenti l’arte, il gioco, il pensiero e apprenderanno metodologie educative per metterle poi a servizio delle rispettive comunità. Il programma sta sviluppando nelle principali città italiane un progetto educativo libero e aperto a tutti, nelle scuole pubbliche e private. Il Team internazionale di Scholas conterà sull’appoggio e sull’aiuto di un gruppo di volontari della cooperativa sociale Pepita Onlus. 

Desideriamo ringraziare i volontari italiani per averci accompagnato ancora una volta in questa esperienza, che in questo caso rappresenta la prima per Scholas a Milano, per lavorare per l’integrazione dei giovani di differenti scuole e regioni, per generare una educazione di senso e recuperare quei valori che mostrano l’identità dei ragazzi italiani, in tutto il Paese e nell’intera Europa”, ha dichiarato il presidente della Fondazione Pontificia, José María del Corral. 

La tua donazione per
Fondazione Carolina

Puoi aiutarci sostenendo la fondazione con un bonifico.
Ecco il codice IBAN della fondazione:

IT66N0335901600100000156375



GRAZIE!